Ricerca Avanzata
Risultati della ricerca

Sospensione mutuo

by Ernestino De Cagna on 30 Marzo 2020
Sospensione mutuo
Comments:0

Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, ha firmato il decreto attuativo che prevede la sospensione delle rate dei mutui per l’acquisto della prima casa.

Pertanto, coloro i quali si trovino in temporanea difficoltà con il pagamento delle rate del mutuo per l’acquisto dell’abitazione principale, dovuta all’emergenza epidemiologica da coronavirus, possono beneficiare della sospensione del pagamento delle rate fino a 18 mesi.

Le condizioni necessarie per poter accedere alle agevolazioni sono:

 a) sospensione del lavoro per almeno 30 giorni consecutivi;

 b) riduzione dell’orario di lavoro per un periodo di  almeno  30 giorni lavorativi consecutivi, corrispondente ad una riduzione almeno pari al 20% dell’orario complessivo.

Inoltre, la sospensione del pagamento delle rate potrà avere una durata massima complessiva non superiore a :

 a) 6 mesi, se la sospensione o la riduzione dell’orario di lavoro  ha una  durata  compresa  tra  30  giorni  e   150   giorni   lavorativi consecutivi;

 b) 12 mesi, se la  sospensione  o  la  riduzione  dell’orario  di lavoro ha una  durata  compresa  tra  151  e  302  giorni  lavorativi consecutivi;

 c) 18 mesi, se la  sospensione  o  la  riduzione dell’orario  di lavoro ha una durata superiore di 303 giorni lavorativi consecutivi.

Per beneficiare della sospensione non ci sono vincoli legati alla situazione reddituale e patrimoniale e non è, pertanto, richiesta la presentazione dell’Isee.

Per ulteriori dettagli vi invitiamo a leggere il documento pubblicato in Gazzetta Ufficiale:

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/03/28/20A01918/sg

Share

confrontare